Il progetto Housing Sociale condominiale si propone come risposta per:

  • nuclei monoparentali (mamma - bambino) post percorsi in comunità;
  • nuclei monoparentali (mamma - bambino) non provenienti da percorsi comunitari ma in temporaneo disagio abitativo e senza rete parentale o amicale di riferimento;
  • anziane autosufficienti e sole senza rete parentale.

Il progetto nasce per trovare una rete territoriale che permetta l’autonomia definitiva delle madri con i loro bambini e dall’altra la necessità di trovare per anziane autosufficienti contesti abitativi alternativi ad istituzionalizzazioni precoci (case di cura), per ottimizzare risorse fisiche e bisogni relazionali.

L’immobile, situato nel Quartiere Navile del Comune di Bologna, è ubicato in una zona verde, prevede camere singole con 2 spazi cucina comuni e ampi spazi esterni.